Gli interventi di day surgery tornano all’Ospedale San Francesco Caracciolo di Agnone. A comunicarlo è stato il Sindaco Daniele Saia: “Un risultato che apre uno spiraglio di serenità sul futuro: gli interventi di day surgery torneranno ad essere svolti presso l’Ospedale San Francesco Caracciolo di Agnone.

A partire da gennaio, infatti, sarà possibile svolgere gli interventi chirurgici in un giorno prestabilito a settimana. Tale possibilità rappresenta un importante passo in avanti per tutti i cittadini che abitano ad Agnone e nei territori limitrofi. In ogni caso, la nostra Amministrazione continuerà a lavorare costantemente affinché il diritto alla salute sia pienamente riconosciuto in Alto Molise, con servizi ad hoc che diano maggiori sicurezze e prontezza di risposta.

Colgo l’occasione per ringraziare il Commisario ad acta per la Sanità Donato Toma, il Direttore Generale Asrem Oreste Florenzano e l’Asrem tutta per il raggiungimento di quest’obiettivo di cui stavamo discutendo ormai da alcuni mesi.

Potrebbe interessanti anche:

Le fiere storiche al santuario di Canneto soppresse, il Gruppo di minoranza “Insieme per Roccavivara” prende le distanze

Le Fiere storiche al santuario di Canneto soppresse, il Gruppo di minoranza “Insieme per R…