Dall’8 al 12 dicembre 2021, il borgo di Castelpetroso si trasformerà in un luogo magico, del quale ogni visitatore diverrà protagonista.

Alla sua prima edizione, “Natale al Borgo” vuole invitare visitatori e visitatrici a vivere insieme la magia del Natale, proponendo un’atmosfera all’insegna della gioia e dell’armonia di cui c’è tanto bisogno. La manifestazione vuole rappresentare un segnale di rinascita e buon auspicio per il nostro paese.

Ad accogliere i presenti, casette di legno per il mercatino di Natale, animazione per i più piccoli e visite guidate tra i vicoli del borgo e presso il Palazzo Marchesale, dove sarà possibile visionare la Bottega del Fabbro e il piccolo Museo della Civiltà Contadina, appena riallestito. Non mancheranno punti di ristoro e la possibilità di assaggiare prodotti tipici locali.

Mentre bambini e bambine potranno divertirsi a ballare con gli elfi e incontrare Babbo Natale in persona, immortalando il momento con una foto ricordo, gli adulti avranno modo di gustare prodotti tipici, regalarsi un oggettino realizzato a mano, fare una donazione alle associazioni presenti o limitarsi a godere in compagnia dell’atmosfera magica e gioiosa del Natale al borgo.

Mercoledì 8 dicembre si darà ufficialmente il benvenuto alle festività natalizie, con l’accensione dell’albero di Natale in Piazza Olmo e delle luminarie lungo i vicoli; un momento da sogno che avvolgerà il borgo in un’atmosfera sospesa nel tempo.

“Vi aspettiamo a “Natale al Borgo” per vivere assieme questo magico evento natalizio nella splendida cornice del piccolo borgo medievale di Castelpetroso.” – l’invito dell’assessore alla cultura di Castelpetroso Angela Farro.

 

Potrebbe interessanti anche:

Incidente sulla Bifernina, oggi l’autopsia sul corpo di Alessandro Palazzo

E’ stato conferito all’anatomopatologo Massimiliano Guerriero l’incarico di effettuare l’a…