Anche il Comune di Agnone ha scelto di aderire alla crescente Rete dei Comuni Sostenibili. Si tratta di un’associazione nazionale, senza scopo di lucro, aperta a tutti i Comuni italiani.

Persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale mediante lo svolgimento di attività per la promozione tra Comuni e le Unioni dei Comuni, delle politiche per la sostenibilità ambientale, sociale, culturale ed economica, sulla base dei 17 Obiettivi di sostenibilità delle Nazioni Unite e dei 12 obiettivi del Benessere Equo e Sostenibile.

Abbiamo scelto di aderire alla Rete dei Comuni Sostenibili perché riteniamo che è dalla piccole cose che nascono i grandi cambiamenti. Anche tramite piccole azioni amministrative è possibile lavorare per centrare gli obiettivi di sostenibilità dell’Agenda ONU 2030. – ha dichiarato il Sindaco Daniele Saia aderendo al gruppo – E quando l’impegno è condiviso da una Rete di Municipi, allora i successi non possono che essere moltiplicati.

 

Potrebbe interessanti anche:

Elezioni politiche 2022, l’affluenza alle urne a Isernia (ORE 19)

Proseguono le votazioni delle elezioni politiche 2022. Alle ore 19 a Isernia il dato dell&…