Il Circolo La Nebbia Cus Molise battendo la Toimbesi ha centrato il quinto risultato utile consecutivo e oggi in casa della Mirafin (inizio fissato alle ore 15) vuole proseguire  la sua corsa. E’ stata una settimana intensa per i rossoblù che hanno lavorato con entusiasmo, consapevoli che lungo il cammino potranno arrivare ancora tante soddisfazioni. A fare il punto della situazione è Renzo Di Lisio, sempre pronto a dare il suo contributo alla causa.

Domani vi attende la trasferta in casa del fanalino di coda Mirafin. Gara che potrebbe sembrare agevole ma la classifica non deve ingannare. Condividi? “La classifica, specialmente in questo girone, secondo me non va mai presa in considerazione perché ogni gara con qualsiasi squadra nasconde delle insidie. Quindi anche domani nel Lazio dovremo scendere in campo concentrati e determinati per portare a casa il miglior risultato possibile. Abbiamo grande rispetto per tutte le nostre avversarie ma vogliamo allungare la serie di risultati positivi”.

Facendo un passo indietro, il successo sulla Tombesi vale doppio, sei d’accordo? “Sono assolutamente d’accordo. Quella contro la Tombesi Ortona era per noi una gara di fondamentale importanza che non potevamo sbagliare per avvicinare il primo obiettivo stagionale che è quello della salvezza. Abbiamo fatto una buona gara contro un’ottima squadra meritando i tre punti”.

????????????????????????????????????

Il quinto risultato utile di fila vi permette di guardare al futuro con tranquillità in attesa dell’esito dei ricorsi che potrebbero rendere la classifica ancora più bella… “E’ un buon momento. Il quinto risultato utile di fila ripaga tutti i nostri sacrifici, i nostri sforzi, il lavoro che tutti insieme svolgiamo ogni giorno in palestra curando ogni singolo dettaglio per cercare di arrivare alle partite nelle migliori condizioni possibili. Siamo contentissimi di questo e non intendiamo fermarci”.

Sei soddisfatto del tuo rendimento e dell’apporto dato alla squadra fino a questo momento?“Sinceramente sono uno che non si accontenta facilmente. So che posso dare molto di più per questa maglia e lo farò cercando sempre di seguire la strada del duro lavoro”.

A tuo avviso dove potrà arrivare  questa squadra? “Il Cln Cus Molise potrà arrivare lontano, sono sicuro. Lavorando sodo con umiltà, tutti uniti: squadra, staff, società e tifosi, arriveranno grandi soddisfazioni”.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, per i lupi prossimo step ad Andria. Zeman prolunga il contratto a Foggia

Sul cammino dei rossoblu l’Andria che, obiettivamente, vive un periodo molto peggiore risp…