Il Gemello di Einstein, in collaborazione con l’AIAF ( Associazione Italiana degli avvocati per la famiglia e per i minori), l’International Studies College SSML e l’Istituto Comprensivo Sant’Antonio di Padova di Campobasso, organizzano il 9 dicembre, dalle ore 16,00,  presso l’aula magna dell’Università IS college (sede Via Facchinetti, 3, a Campobasso) , un convegno sul tema “ Diritti e tutela dei DSA. Si parlerà di come individuare e affrontare i disturbi specifici dell’apprendimento, focalizzandosi anche sull’aspetto della tutela giuridica.

Gli interventi daranno voce ai principali professionisti coinvolti. In apertura la Dott. Sara De Marco Psicologa e psicoterapeuta affronterà il tema “ I DSA: dall’individuazione alla presa in carico, la certificazione in un’ottica di tutela dei diritti”; seguirà l’intervento della Dott.ssa Francesca Lembo responsabile centro per l’apprendimento Il Gemello di Einstein – “Il punto di vista della famiglia e le difficoltà comuni”; la Direttrice e avvocato Erika Cieri -“L’importanza dell’individuazione precoce dei DSA nella scuola dell’infanzia: l’esempio dell’Istituto comprensivo San Antonio di Padova”; Graziella Vizzarri Referente regionale Rete DSA Cittadinanza Attiva per la zona di Termoli e Larino “L’università: l’accesso, la frequenza, gli esami e le problematiche ancora aperte”, “IS College esempio di buone prassi e Università di eccellenza anche per i ragazzi DSA” con l’intervento di Biagio Testa Direttore Generale IS College; in chiusura l’Avv. Romeo Trotta presidente dell’Aiaf del Molise su “Le risposte ai problemi quotidiani: Il quadro normativo, il PDP, l’indennità di frequenza e la tutela dei minori con DSA”

Il convegno si terrà nell’aula magna dell’Università IS college (ore 16.00- 18.00). La partecipazione è libera, ma con obbligo di Green Pass e su prenotazione al 3661856055

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Poggio Sannita non ricorda il Giorno della Memoria, Palomba: “Ancora una volta silenzio”

Poggio Sannita non ha ricordato l’importante Giornata della Memoria. A sottolinearlo…