LARINO. Il sindaco di Montecilfone, Giorgio Manes, è il nuovo presidente dell’Unione dei Comuni Basso Biferno. E’ stato eletto ieri sera, nella seduta di Consiglio dell’ente associativo a Palazzo Ducale. Succede a Raffaele Primiani. L’assise si è riunita in seconda convocazione dopo che è stata riconvocata a seguito del nulla di fatto di giovedì 18 novembre. Eletti anche il presidente e il vicepresidente del Consiglio, rispettivamente Antonio Tomei e Nicola Palombo, esponenti di opposizione nelle amministrazioni di Guglionesi e Montenero di Bisaccia.
Sono nove i comuni aderenti all’Unione Basso Biferno, dopo l’uscita di Campomarino: Larino, Ururi, Montecilfone, Portocannone, San Martino in Pensilis, San Giacomo degli Schiavoni, Guglionesi, Petacciato e Montenero di Bisaccia.

Potrebbe interessanti anche:

Incidente sulla Bifernina, oggi l’autopsia sul corpo di Alessandro Palazzo

E’ stato conferito all’anatomopatologo Massimiliano Guerriero l’incarico di effettuare l’a…