Torna la Colletta del Banco Alimentare onlus con la Caritas diocesana di Trivento. Domani, 27 novembre, la Caritas Diocesana collabora con il Banco Alimentare Onlus, per la 25esima edizione della Giornata nazionale della Colletta alimentare. Per aiutare chi è in difficoltà, ci sono due modi: il primo, facendo spesa presso i negozi aderenti, oppure si può acquistare, fino al 5 dicembre, presso la cassa o online, una card da 2, 5 o 10 euro. I punti vendita accreditati dalla Caritas diocesana sono i seguenti, nei rispettivi comuni. Trivento: Maxi Coal, Buongiorno Coal (Via Marconi), Comas, Panificio Moderno, Massimo Risparmio (Via Acquasantianni), Gran Risparmio, Panificio “La Rotonda” di Gianserra Moris, Despar. Agnone: MD Discount, De’Co’, Alimentari Greco. Bagnoli del Trigno: Alimentari Tonino Vespa, Macelleria alimentari Gimac, Forno alimentari Nina La Rocca, Alimentari Di Pasquo Secondino, Alimentari Bizzarro, Alimentari Vizi e Sfizi Pamela, Macelleria Tonino Ciarniello, Bar e alimentari La Boutique del Caffè, Montedoro latticini, Frutteria Vespa Adriana. Frosolone: Shopping Center, Scudo di De Cristofaro Carmela, Supermercato Colarusso, Supermercato Pellicano, Kappa Food, Alimentari Mainella Flora (Acquevive), C.F. Food di Carmine Fiani, Agri Più di Colaciello Domenico, Minimarket Lucrezia – (Pedencone), Ortofrutticola Tagliaferri, Fattoria Fonte Paola. San Pietro in Valle: Alimentari Palangio Antonio, Alimentari Palangio Franco, Macelleria Ciampitti. Civitanova Del Sannio: Palazzo Silvana, Ricci Rosina, D’Amico Felicetta, Cardarelli Assunta. La Caritas trignina ringrazia per la collaborazione: l’Associazione Nazionale dei Carabinieri, nucleo di Agnone; il gruppo Alpini di Trivento; il SAE112 di Trivento; il gruppo Scout Frosolone I “Augusto Ruberto”; la Caritas Parrocchiale di Civitanova del Sannio; il Gruppo Volontariato Bagnoli del Trigno e numerosi volontari che si sono prodigati per assicurare i viveri alle famiglie bisognose.

Potrebbe interessanti anche:

Castel del Giudice, attivo il nuovo ATM Postamat

Prosegue il programma di impegni di Poste Italiane a favore dei piccoli comuni molisani. È…