Le imprese edili del Molise, impegnate nelle ricostruzione post-sisma 2002 sono ancora in  attesa della ulteriore tranche di 13 milioni che il Ministero dovrebbe erogare alla Regione nelle prossime settimane. L’Acem-Ance Molise si dichiara certa che l’intera somma sarà immediatamente trasferita all’Agenzia Post sisma affinché le imprese possano riscuotere prima di Natale ed onorare gli impegni di fine anno. “Siamo certi della celerità della Regione nell’accreditare i suddetti importi per i lavori del terremoto – dichiara il Presidente Corrado Di Niro – in quanto i tempi dei pagamenti si stanno nuovamente allungando, ma le aziende non possono attendere per i lavori già da tempo eseguiti”.

Potrebbe interessanti anche:

Elezioni politiche 2022, l’affluenza alle urne a Isernia (ORE 19)

Proseguono le votazioni delle elezioni politiche 2022. Alle ore 19 a Isernia il dato dell&…