Stava andando a fare la spesa insieme al figlio. Gino Antonio Marone, 76 anni di Limosano, si era trasferito per lavoro a Modena, una ventina di anni fa. Era in compagnia del figlio 46enne, quando, in via Canaletto, all’uscita di una rotatoria, ha attraversato la strada, diretto al supermercato. I due sono stati investiti da una monovolume. Antonio Marone è morto suol colpo, il figlio è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni.

Potrebbe interessanti anche:

La storia della transumanza protagonista ad Agnone: l’evento del Caseificio Di Nucci

La Transumanza come mito fondante del territorio e della storia del Molise è al centro del…