Una giornata all’insegna dell’educazione e dello sport avvolta dai colori rossoblù del Campobasso . Alla scuola elementare Colozza i Lupi hanno incontrato i loro più giovani tifosi, bambine e bambini che hanno riempito di domande mister Cudini, Tenkorang, Magri e il capitano Bontà. Autografi, fotografie e tanti striscioni che hanno riempito la giornata di sorrisi e grande felicità. L’incontro è rientrato nel percorso formativo offerto dalla scuola dal titolo “Accolgo, includo, sono: un pallone per amico”. Il gesto di sportività avvenuto nella gara casalinga con la Fidelis Andria preso come esempio di valore sportivo e rispetto per l’avversario. Il Campobasso ringrazia, per l’opportunità ricevuta, tutto il personale della scuola e il dirigente scolastico Maria Antonietta Rizzo.

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, il Campobasso lancia la seconda tornata per gli abbonamenti. De Angelis prosegue il lavoro sul mercato

Non solo burocrazia e attesa legata all’avallo della domanda di iscrizione, ma anche testa…