L’Armafer Srl, l’azienda del Gruppo Morelli qualificata dalle Ferrovie dello Stato per eseguire lavori di importo illimitato, specializzata nella manutenzione, rinnovamento, risanamento e costruzione di linee ferroviarie, si è aggiudicata di recente due importanti lavori. In associazione temporanea con altre imprese, l’Armafer seguirà nel triennio 2021-2024 la manutenzione straordinaria all’armamento ferroviario sulle linee della rete RFI Spa nell’ambito delle direzioni di Ancona, Roma, Napoli e Cagliari e sui binari di altre società del Gruppo Ferrovie dello Stato per l’importo di 551.210.000,euro. L’azienda di Rino Morelli potrà contare inoltre su un altro importante lavoro con RFI Spa per un importo di 221.808.000. Si è aggiudicata, infatti, un accordo Quadro per l’esecuzione di lavori e forniture della rete RFI che interesseranno diverse direttrici territoriali. Ancora una volta Rino Morelli, anche Presidente della sezione Turismo di Confindustria Molise, gioca da top player, dimostrando che le tre generazioni che hanno reso grande la sua azienda rappresentano un plus indiscutibile per attestarsi sul piano nazionale come leader nel settore degli armamenti ferroviari.

Potrebbe interessanti anche:

Anziana scomparsa a Bojano, decine di persone impegnate nelle ricerche

Si chiama Incoronata Sebastiano, ha 72 anni e vive da sola a Bojano. E’ stata vista per l’…