Venerdi 22 ottobre , alle ore 17:30, presso l’Ex Lavatoio- Spazio comune “ Ru Puzz” , sarà presentato il romanzo della docente e scrittrice Marilena Ferrante.

Dialoga con l’autrice Antonella Presutti, docente e scrittrice. A moderare l’incontro il giornalista e scrittore Paolo De Chiara, mentre la lettura scenica delle pagine del libro, sono affidate a Rolando Giancola, attore teatrale.

Protagoniste del romanzo storico, sono le vicende di una famiglia contadina pronta al riscatto sociale anche in cambio della perdita dell’equilibrio familiare. Si avvicendano così eventi che riportano alla complessità dell’animo umano, con colpi di scena che incidono sulle sorti delle figure femminili del romanzo, monadi che si scontrano con decisioni solo subite.

Tecla e Nora, diventano la testimonianza delle tante donne forti e coraggiose che, pur sottostando alle convenzioni sociali dell’epoca, respirano forte il sapore della libertà, quella mentale , dipingendo un vissuto personale burrascoso , ma vincente .

Un mosaico di emozioni, di incontri, scontri, rivendicazioni e segreti fanno da sfondo alle vicende narrate con uno sguardo introspettivo alle dinamiche della vita di allora.

Potrebbe interessanti anche:

Anziano scomparsa a Bojano, decine di persone impegnate nelle ricerche

Si chiama Incoronata Sebastiano, ha 72 anni e vive da sola a Bojano. E’ stata vista per l’…