Nuovo furto in abitazione a Trivento con i proprietari in casa, ingente il bottino: portati via oggetti di valore. Sale ancora di più l’apprensione nel centro trignino, per l’ennesimo furto avvenuto nella serata di sabato 17 ottobre, in pieno centro, ma quello che fa maggiormente preoccupare la popolazione è il fatto che in questa occasione i ladri sono entrati in azione mentre i proprietari erano al piano di sotto. Hanno prima forzato una finestra e poi hanno rovistato tutte le camere, portando via i preziosi e oggetti di valore in oro. I residenti, increduli e visibilmente turbati, si sono accorti del furto solo una volta saliti al piano di sopra. Sono intervenuti i carabinieri della locale caserma dei carabinieri per i rilievi e l’apertura delle indagini. La natura di questo ennesimo furto in abitazione, dicevamo, incrementa la preoccupazione dei residenti: è la prima volta, da quest’estate, che i ladri entrano in azione con i proprietari in casa e questo, anche psicologicamente, fa sentire ancora più indifesi.

Potrebbe interessanti anche:

Anziano scomparsa a Bojano, decine di persone impegnate nelle ricerche

Si chiama Incoronata Sebastiano, ha 72 anni e vive da sola a Bojano. E’ stata vista per l’…