Giornata di festa a Cercemaggiore per i 103 anni di Filomena Testa. La donna è un caso record in Molise, ha infatti contratto due volte il covid e lo ha sconfitto sempre. Ospite della casa di riposo del paese, l’anziana si è ammalata durante la prima ondata della pandemia come la maggior parte degli ospiti della struttura, dopo essere guarita, a distanza di poco tempo, è risultata di nuovo positiva, ma anche stavolta ha superato la malattia senza problemi. Ieri per lei, che non si è mai sposata e che ha dedicato tutta la sua vita agli altri, il traguardo dei 103 anni è stato celebrato con una grande torta, un brindisi, la visita del sindaco del paese, Gino Mascia, e quella del parroco, don Peppino Di Iorio, che ha celebrato la messa nella casa di riposo. Zia Filomena, come la chiamano tutti in paese, ha personalmente spento le candeline sulla torta e non ha rinunciato ad un bicchiere di spumante.

Potrebbe interessanti anche:

Castrataro eletto Sindaco, gli auguri di Saia: “Studiare strategie coordinate per il rilancio dell’intera Provincia”

Lo spoglio delle schede di voto relative al ballottaggio per le amministrative 2021 di Ise…