Tra poche ore l’Italia verra’ invasa da aria fredda di estrazione polare che si presentera’ con forti raffiche di Bora e Grecale sui settori centro-meridionali italiani. Il team del sito www.iLMeteo.it informa che nel corso di mercoledi’ i primi segnali dell’irruzione saranno i temporali e le grandinate che colpiranno la Romagna per poi scendere lungo Marche, Abruzzo, Molise e Puglia. Il tempo pero’ tendera’ a peggiorare anche sulla Sardegna meridionale ed entro sera in maniera diffusa e via via piu’ intensa su Sicilia e Calabria. Sull’isola non sono da escludere eventi importanti come nubifragi e alluvioni lampo. I venti freddi e impetuosi in arrivo saranno i responsabili dell’abbassamento delle temperature che soprattutto di notte raggiungeranno valori da inizio inverno su molte citta’.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: 24 nuovi positivi di cui 14 a Campobasso

Il bollettino dell’Asrem con i dati Covid in Molise. Su 691 tamponi refertati sono 2…