L’attesa è crescente in città per Campobasso – Bari di domenica. Due giorni dedicati alla prelazione degli abbonati. Da oggi via alla prevendita a tutti gli effetti. Più di qualche fattore lascia intuire che si possa toccare e magari anche superare quota cinquemila presenze a Selvapiana. Dal momento straordinario della matricola terribile Campobasso alla venuta in Molise della capolista Bari che di per se richiama certamente pubblico sugli spalti. Fra gli addetti ai lavori della serie C, il Campobasso merita l’appellativo di squadra sorprendente. A dirlo con chiarezza sono i risultati, ma non solo: le prestazioni sono sempre positive tranne qualche caso sporadico e figlie di grossa concentrazione e applicazione settimanale. Il branco, lo definisce la società rossoblu, è affamato. Si nota in campo una voglia di attaccare sempre l’avversario, di fare un gol in più. Siamo certi che anche contro il Bari i rossoblu non snatureranno questo tipo di mentalità offensiva.

Dall’infermeria: Menna ieri si è allenato ma a parte. Ci sono ottime possibilità che per domenica possa essere convocato. In dubbio la presenza di Fabriani. Parigi viene dalla panchina di Monopoli e fa passi in avanti. Lo stesso si può dire per Ladu che dalla prossima interna dovrebbe essere disponibile a tutti gli effetti. Si sta allenando da piu di un mese con il gruppo anche Alessio Persia già vicino lo scorso anno a vestire il rossoblu, poi un infortunio rimandò l’accordo. Sembra che questa possa essere la volta buona per un ingaggio del centrocampista da parte del Campobasso.

Va aggiunto come la nota distintiva delle ultime settimane è la presa di coscienza di una formazione base da parte di Cudini che solitamente non si presta mai a grossi cambi tecnici, di base l’allenatore pare aver trovato la cosiddetta quadra ferma restando la disponibilità di tutti e l’assortimento di un gruppo che già dalla prossima settimana sarà chiamato a tre gare in sette giorni causa il secondo turno infrasettimanale in Lega Pro.

Potrebbe interessanti anche:

Torneo Under 13 Futsal Elite, gli Esordienti della Chaminade Campobasso protagonisti

Prosegue l’avventura nazionale degli esordienti della Scuola Calcio Chaminade Campob…