Furto a Salcito, i ladri sono entrati in un’abitazione al centro durante l’ora di cena. I malviventi sono entrati in azione intorno alle ore 21 di ieri, 30 settembre, approfittando della momentanea assenza della proprietaria. Sull’ammontare del bottino le notizie non sono ancora chiare, mancherebbero all’appello banconote e preziosi per un ammontare di duemila euro.  Ora tutto è al vaglio dei carabinieri della caserma di Trivento, intervenuti subito dopo l’accaduto. Era da tempo che non si verificava un furto in paese, una tranquillità purtroppo interrotta, come in tanti altri paesi del Molise, in particolare la vicino Trivento, dove da questa estate si è assistito ad una escalation di furti in abitazione. Un fenomeno dilagante, esploso subito dopo il periodo del lockdown, durante il quale i malviventi non hanno potuto operare, considerate le restrizioni e i vincoli che hanno tenuto chiusi in casa i cittadini.

Potrebbe interessanti anche:

Incidente in autostrada, ferito un 37enne

Nella notte un’auto è uscita fuori strada sull’A14 (km 505 verso sud) tamponan…