L’evento di presentazione del Coordinamento “Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile del Molise – Molise Agenda 2030” si terrà il prossimo 11 ottobre alle ore 17:00 a Campobasso nella Sala della Costituzione (Via Milano, 21-19) alla presenza del Presidente di ASviS Pierluigi Stefanini.

All’ evento interverranno rappresentanti delle istituzioni locali e nazionali. Il programma completo sarà reso pubblico nei prossimi giorni.

La giornata si inserisce nel cartellone del “Festival dello Sviluppo Sostenibile 2021” organizzato da ASviS, e rappresenta la più grande iniziativa italiana realizzata nell’ ottica di sensibilizzare e mobilitare cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità. Il Festival è stato riconosciuto anche dalle Nazioni unite come un’iniziativa innovativa e un’esperienza unica a livello internazionale.

La nascita in Molise di una rete di organizzazioni della società civile impegnate sui temi della sostenibilità ambientale, economica e sociale può rappresentare un’occasione di rilancio dell’intero territorio regionale, specie in un momento storico come quello che stiamo vivendo ricco di appuntamenti di rilievo internazionale come la Cop26, Expo 2020 Dubai e il G20 a presidenza italiana, e eventi dall’ importante valenza nazionale come l’attuazione del Piano Nazionale di Recupero e Resilienza (PNRR). L’idea è quella di trasformare il Molise, sfruttandone le piccole dimensioni, in un “laboratorio sperimentale” per lo sviluppo sostenibile con l’obiettivo ambizioso di trasferire le conoscenze acquisite a livello nazionale, traghettando la società verso nuovi modelli di vita e di business.

Sono oltre 30 le sigle che hanno aderito al Coordinamento “Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile del Molise – Molise Agenda 2030”, con l’obiettivo di aggregare il maggior numero di soggetti entro la data dell’11 ottobre quando durante l’evento di presentazione sarà formalizzata l’Alleanza attraverso la firma del Protocollo di intesa.

Tramite il sito web www.moliseagenda2030.it è possibile per tutte le associazioni e gli Enti aderire all’ iniziativa compilando l’apposito modulo.

Il Coordinamento agisce operativamente in uno schema formato da Gruppi di lavoro, suddivisi per aree tematiche in stretta collaborazione con ASviS. Tutti gli aderenti possono contribuire in prima persona alle attività dei Gruppi proponendo le proprie idee e mettendo a disposizione le proprie competenze. Finora sono stati individuati tre gruppi così definiti: “Transizione ecologica e territorio”, “Innovazione e trasformazione digitale” e “Lavoro e coesione sociale”.

Nei prossimi giorni saranno rilasciate maggiori informazioni sull’evento di presentazione del Coordinamento “Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile del Molise – Molise Agenda 2030” con relativo programma e ospiti presenti.

Potrebbe interessanti anche:

Pescolanciano, il Sindaco Manolo Sacco nomina la sua giunta

Grande riconferma alle amministrative 2021 per Manolo Sacco, già Sindaco di Pescolanciano …