A pochi giorni dalle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre in cui si eleggerà il nuovo Sindaco della città, si accende la campagna elettorale con l’arrivo di nuovi esponenti di spicco della politica nazionale.

Questa volta si tratta dell’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ora leader politico del Movimento 5 Stelle, che ha fatto tappa a Isernia per la campagna elettorale che lo vede a sostegno del candidato sindaco Piero Castrataro, che corre per la coalizione di centro sinistra appoggiata dalle liste di PD, Movimento 5 stelle, Volt, Isernia Futura e Isernia verde e solidale.

Centinaia le persone intervenute per l’arrivo di Conte che si è mostrato fiducioso sulla capacità di scelta e di cambiamento del popolo isernino.

Nel capoluogo di provincia, sul palco allestito nella gremita Piazza Andrea d’Isernia, l’ex premier ha parlato alla gente intervenuta dei temi più delicati di questo momento storico, dalla transizione ecologica e digitale, al Recovery Found, dal Cis sino al reddito di cittadinanza. Ma sulla realizzazione della 4 corsie in Molise, Conte non ha dubbi, non bisogna fare promesse irrealizzabili.

Infine un passaggio sul futuro del Movimento 5 stelle e sulle alleanze con il PD, “con cui c’è un dialogo costruttivo e potenzialmente buono per proseguire con l’impegno di governo”.

Potrebbe interessanti anche:

Anziano scomparsa a Bojano, decine di persone impegnate nelle ricerche

Si chiama Incoronata Sebastiano, ha 72 anni e vive da sola a Bojano. E’ stata vista per l’…