Tonino Palomba, Consigliere del gruppo di minoranza “Uniti per Poggio Sannita”, ha espresso formale richiesta al Sindaco di Poggio Sannita Giuseppe Orlando nell’ambito dell’attivazione di una nuova fermata per il bus di linea F.V. Trigno (bivio Bagnoli del Trigno – Agnone).

Nel farlo ha tenuto conto dei relativi problemi che riscontrano gli utenti con la sosta mancante: “Da molti cittadini utenti del trasporto pubblico su gomma, viene segnalato uno scomodo disservizio per la mancata fermata dei pullman di linea in transito, nelle  piazzole di sosta, lungo la F.V. del Trigno (S.S. 650) all’altezza del bivio per Bagnoli del Trigno  – Agnone.

Tenuto conto che, di recente, le piazzole cui si fa riferimento, sono state messe a  norma, tra l’altro con cospicui investimenti, per garantire fermate sicure, che però di  fatto rimangono inutilizzate e in considerazione dei disagi che l’assenza della fermata più vicina al nostro paese comporta per i passeggeri, che per prendere i pullman sono costretti a recarsi al bivio  di Trivento o nell’area di servizio presso il bivio di Pietrabbondante rivolgo istanza al sindaco affinché voglia prendere tutte le iniziative necessarie per fare in modo che nelle  piazzole di sosta di cui sopra, sia istituita una regolare fermata, di cui fra l’altro  potrebbero usufruire anche utenti di diversi altri paesi.   Con l’occasione facciamo anche presente che nel vicino svincolo di Bagnoli del Trigno- Agnone, manca un cartello direzionale che indichi Poggio Sannita, la cui istallazione  sarebbe quanto mai opportuna.”

Potrebbe interessanti anche:

Castrataro eletto Sindaco, gli auguri di Saia: “Studiare strategie coordinate per il rilancio dell’intera Provincia”

Lo spoglio delle schede di voto relative al ballottaggio per le amministrative 2021 di Ise…