Il Comune di Campobasso, e nello specifico la Direzione Operativa Servizi alla Persona Servizio Pubblica Istruzione, ha pubblicato l’Avviso pubblico per la fornitura gratuita o semi gratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022.

Possono accedere al beneficio dei contributi per la fornitura totale o parziale dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022 i genitori o gli esercenti la patria potestà di alunni delle scuole secondarie di I° e di II° grado, sia statali che paritarie, o gli stessi studenti, se maggiorenni, residenti in questo Comune e appartenenti a famiglie il cui indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) non sia superiore ad euro 10.632,94, D.S.U. 2021 – D.P.C.M. n. 159/2013, giusta D.G.R. 302 del 13/09/2021.

Le istanze di ammissione al beneficio dovranno essere presentate utilizzando gli appositi modelli di richiesta, che sono pubblicati sul sito internet del Comune di Campobasso (www.comune.campobasso.it) e possono essere ritirati presso le segreterie delle scuole di appartenenza, presso lo Sportello Unico Servizi alla Persona del Comune di Campobasso, in via Cavour n.5 (piano terra) nonché presso l’URP del Comune di Campobasso in Piazza Vittorio Emanuele II°, n. 29.

Dette istanze dovranno essere corredate da idonea documentazione contabile (scontrini fiscali e/o fatture in originale) attestante la spesa effettivamente sostenuta per la fornitura in parola relativa all’a.s. 2021/2022.

Saranno accolte le istanze sia degli alunni residenti frequentanti istituti scolastici ricadenti nello stesso territorio comunale o in comuni viciniori, sia degli alunni frequentanti istituti scolastici in Regioni limitrofe. Il Comune valuterà l’ammissibilità delle domande, in base ai requisiti di legge, con verifica, per i casi di frequenza extraregionale, della non sovrapposizione del beneficio.

Le istanze di ammissione al contributo potranno essere inviate in busta chiusa (con la seguente dicitura: FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2021/2022) tramite raccomandata A.R. all’Ufficio Protocollo del Comune di Campobasso, presso Palazzo S. Giorgio, in P.zza V. Emanuele, 29, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 18 Ottobre 2021, pena l’esclusione dal contributo. Farà fede la data di ricezione apposta da questa Amministrazione.

L’Amministrazione Comunale procederà ad assegnare il contributo relativo alla menzionata fornitura a seguito della Comunicazione da parte della Regione Molise dell’importo spettante al Comune di Campobasso in base al Piano di riparto relativo ai contributi per la menzionata fornitura approvato con apposita deliberazione di Giunta Regionale e alla successiva formulazione del relativo Piano di riparto da parte del Servizio Politiche Scolastiche, che stabilirà le quote individuali di rimborso per ciascun soggetto beneficiario in relazione alle istanze ammesse a contributo, nei limiti dell’importo complessivo assegnato al Comune dalla Regione Molise, tenendo conto dei prezzi della dotazione libraria per ciascun anno di corso della scuola secondaria di I grado e per ciascun anno per i diversi indirizzi della scuola secondaria di II grado, fissati con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione n. 2581 del 09.04.14 e confermati con successivo Decreto del Ministro n. 5272 del 12/03/2021.

Il pagamento del contributo in oggetto avverrà con emissione del mandato a favore del genitore, o di chi esercita la patria potestà in caso di minori, o dello studente di maggiore età, a seguito di accreditamento dei fondi al Comune da parte del Ministero dell’Interno per il tramite della Regione Molise.

Potrebbe interessanti anche:

Castrataro eletto Sindaco, gli auguri di Saia: “Studiare strategie coordinate per il rilancio dell’intera Provincia”

Lo spoglio delle schede di voto relative al ballottaggio per le amministrative 2021 di Ise…