La Giunta Regionale ha approvato gli atti di indirizzo, destinati ai Comuni del Molise, per garantire la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli aventi diritto, ovvero i nuclei familiari con ISEE non superiore a €10.632,94.

Soglia calcolata in base al DPCM n. 159 del 2013, con cui – ha spiegato il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale Roberto Di Baggio – sono state ripartite le somme assegnate al Molise dal Ministero, pari ad oltre 860.000 euro, di cui circa 632.000 euro per la scuola dell’obbligo e circa 233.000 euro per la scuola secondaria superiore. Le famiglie interessate – ha continuato – dovranno inviare ai singoli Comuni di residenza la relativa domanda entro e non oltre il 18 ottobre 2021, utilizzando la modulistica approvata con la Delibera, reperibile sul sito istituzionale della Regione Molise (www.regione.molise.it – sezione Albo Pretorio). E’ compito dei Comuni – ha concluso Di Baggio – indire singoli bandi per l’ottenimento delle agevolazioni, raccogliere le istanze e trasmetterle alla Regione Molise entro e non oltre il 5 novembre 2021”.

Potrebbe interessanti anche:

Castrataro eletto Sindaco, gli auguri di Saia: “Studiare strategie coordinate per il rilancio dell’intera Provincia”

Lo spoglio delle schede di voto relative al ballottaggio per le amministrative 2021 di Ise…