Il 19 settembre prossimo ad Agnone e Castel del Giudice si terrà l’evento dal titolo “The Last 20”, un summit dal basso per analizzare i problemi degli Ultimi 20 paesi del mondo.

Saranno tanti gli ospiti a prendere parte al tavolo di discussione e tra questi figureranno anche l’Imam Nader Akkad, collaboratore della Grande Moschea di Roma nonché co-presidente della Commissione Internazionale Mariana Musulmano-Cristiana, l’attore Blas Roca Rey, da sempre al fianco di Gino Strada e di Emergency nonché ex marito di Amanda Sandrelli, e Padre Abdo Raad, dell’Associazione Annas Linnas (in Beirut, Libano) che si occupa dell’accoglienza dei profughi della vicina Siria e anche di assicurare ai bambini orfani vitto, alloggio, scuola e formazione umana e spirituale improntata al dialogo interreligioso.

Presenti anche Claudio Arrigoni, giornalista del Corriere della Sera e della Gazzetta dello Sport attivo da sempre come voce di commento allo sport paralimpico per Rai e Sky, Antonella Nuzzaci, vincitrice del Premio “Women for Culture and for Peace International Award” e Patrizia Nardi, Responsabile UNESCO del Comitato scientifico per il Patrimonio Culturale Immateriale.

Ad Agnone, inoltre, interverrà anche il giornalista Antonio Giuseppe Malafarina rimasto tetraplegico nel 1988 a causa di un tuffo. Malafarina sarà presente grazie ad un avatar robotico che manovrerà a distanza. Nel corso dell’evento interverrà trattando il tema del diritto all’umanità.

Potrebbe interessanti anche:

Pescolanciano, il Sindaco Manolo Sacco nomina la sua giunta

Grande riconferma alle amministrative 2021 per Manolo Sacco, già Sindaco di Pescolanciano …