Al via questa mattina, ma non per tutti, l’anno scolastico a Campobasso. Nel capoluogo per le scuole dell’infanzia di via Berlinguer e di via Tiberio l’avvio delle attivita’ e’ stato posticipato a lunedi’ prossimo. Lo ha annunciato il sindaco Roberto Gravina. “Lo slittamento -ha spiegato il primo cittadino – si e’ reso necessario per rendere maggiormente funzionali e ampi i locali delle classi e per sostituire la pavimentazione in linoleum della scuola dell’infanzia di via Tiberio che l’Amministrazione ha voluto attraverso questo intervento espressamente riqualificare”. Gravina ha anche fatto sapere che per rendere gli ambienti scolastici rispondenti ai criteri di sicurezza stabiliti per fronteggiare il Covid, l’Amministrazione comunale ha effettuato lavori in tutti i plessi cittadini, operando interventi di manutenzione straordinaria cosi’ come di muratura. Potenziato infine, per l’avvio delle lezioni, il trasporto pubblico cittadino: “L’Amministrazione comunale – spiega il sindaco – ha inteso proseguire sulla linea operativa stabilita gia’ a inizio 2021, con la messa a disposizione di appositi servizi navetta dal terminal per i licei e, soprattutto, dando la possibilita’ agli autobus extraurbani che portano gli studenti dei paesi limitrofi a Campobasso, di fare soste programmate in prossimita’ degli istituti scolastici”.

Potrebbe interessanti anche:

L’8 dicembre si accendono le luci del Natale a Castelpetroso

Dall’8 al 12 dicembre 2021, il borgo di Castelpetroso si trasformerà in un luogo mag…