Spegne oggi 108 candeline Michele Cicora, uno degli uomini più anziani del Molise. E’ nato a San Giuliano di Puglia il 15 settembre 1913 e ancora oggi vive nel suo paese. A lui sono arrivati gli auguri del sindaco del paese, Giuseppe Ferrante.  “Pensando ai 108 anni provo emozione perché Michele ha superato anni tristi e felici di un secolo della storia italiana – ha detto il primo cittadino – , ha vissuto in un epoca in cui erano richieste fatiche e sacrifici. Oggi è circondato dall’amore e dalle cure dei suoi cari e trasmette ai giovani un prezioso bagaglio di tradizioni e di valori culturali che sono alla base della nostra comunità. La sua ‘lunga giovinezza’ è per la nostra Comunità motivo di orgoglio”.

Potrebbe interessanti anche:

Monotematico sanità, M5s: “Ritirare il Pos e rivedere i rapporti con i privati”

Riceviamo e pubblichiamo la nota dei Consiglieri regionali del Movimento 5 stelle sul Cons…