Piero Castrataro è intervenuto sulla sanità pubblica. E lo ha fatto questa mattina in una conferenza stampa organizzata all’Ospedale Veneziale di Isernia, accompagnato da Lucio Pastore, primario del Pronto Soccorso.

Il candidato sindaco del centrosinistra ha commentato la recente approvazione del piano operativo sanitario, illustrando i molti punti critici con il quale si andrebbe, a detta di Castrataro, ad indebolire ancor di più la sanità pubblica favorendo il privato e lo smantellamento della rete ospedaliera sul territorio.

Mi preme dire – ha sottolineato il candidato sindaco – che la coalizione che rappresento è vicina ai cittadini, al contrario di chi ha smantellato la sanità pubblica in questi anni. I miei avversari non hanno detto da che parte stanno, su questo tema.”

A supporto del Candidato Sindaco di centrosinistra è intervenuto anche il dottor Lucio Pastore preannunciando una grande manifestazione a Campobasso per sostenere a gran voce il diritto alla sanità pubblica.

Potrebbe interessanti anche:

“Molis3SenzaSostanze Stupefacenti”, cerimonia di premiazione delle scuole partecipanti

Nell’Auditorium della “Ex Gil” di Campobasso si è svolta la cerimonia di premiazione del C…