Garantire la sicurezza degli operatori sanitari all’interno degli ospedali molisani. E’ quanto chiede al direttore generale Asrem il segretario regionale Fials, Carmine Vasile. Una richiesta partita in seguito alle aggressioni avvenute recentemente al San Timoteo nei confronti di alcuni operatori sanitari. Vasile ha chiesto il ripristino del servizio di vigilanza, con le guardie giurate poste a presidiare l’ingresso degli ospedali e a controllare, durante la notte, in particolare, le aree attigue ai pronto soccorso. “Le aggressioni – ha detto il sindacalista – infondono paura e non consentono agli operatori di lavorare con tranquillità”.

 

Potrebbe interessanti anche:

Patrimonio architettonico da salvaguardare, l’appello dell’ex sindaco di Trivento Tullio Farina

Patrimonio architettonico da salvaguardare, l’appello dell’ex sindaco di Trivento Tullio F…