E’ stato arrestato dai carabinieri di Petacciato il 23enne di origini nigeriane che qualche settimana fa ha aggredito una donna nel sottopasso ferroviario del paese. La reazione della 50enne era stata decisiva. La donna, infatti, lo aveva colpito con una ginocchiata ed il giovane era fuggito. La testimonianza della vittima e le indagini dei carabinieri hanno portato alla chiusura del cerchio attorno al ragazzo della Nigeria.

Potrebbe interessanti anche:

Castelpizzuto, presidio alle porte del paese: agricoltori e allevatori stremati

Agricoltori e allevatori di Coldiretti sono scesi in campo questa mattina per chiedere una…