Banchi e sedie da spostare, aule da allestire. Sono giorni di fermento nelle scuole di Termoli in vista dell’inizio delle lezioni, il prossimo 15 settembre. Grosse novità all’istituto comprensivo di Difesa Grande dove le classi della scuola secondaria di primo grado saranno trasferite in via Po’, vicino la chiesa di San Pietro, a causa dei lavori nella struttura di Difesa Grande, iniziati a giugno al termine delle lezioni. La dirigente Luana Occhionero, da due anni a capo dell’istituto, si è occupata della riorganizzazione degli spazi. Sette le classi trasferite, per un totale di 107 alunni. Lavori importanti quelli in corso e necessari per avere una scuola più sicura per tutti, per un importo di circa un milione di euro. “Le classi delle medie – ha spiegato la Occhionero – verranno sistemate al primo piano dell’istituto di via Po’ ed è previsto un servizio di navetta gratuita per consentire agli alunni di raggiungere la scuola senza ulteriori oneri per le famiglie. La soluzione è stata trovata in accordo con il Comune di Termoli”. “Devo ringraziare il Comune, il vicesindaco, la ditta e tutti coloro che stanno partecipando a questi lavori perché c’è stata sempre grande collaborazione” ha concluso la Occhionero.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, scende la curva del contagio. Intanto Toma approva il decreto che prevede 50 milioni del Por

Non accadeva da settimane: numero di casi inferiore a 100 e tasso di positività che scende…