Momenti di tensione nella serata di ieri all’interno del carcere di Campobasso, dove un gruppo di detenuti ha inscenato una protesta che ad un certo punto sarebbe degenerata.
Stando a quanto si è appreso, alcuni detenuti si sarebbero rifiutati di rientrare nelle celle. Gli agenti di polizia penitenziaria avrebbero loro volta intimato i rivoltosi ad eseguire gli ordini. Ci sarebbe stato anche qualche spintone e per un paio di persone sarebbe stato necessario ricorrere alle cure mediche.
La situazione è poi tornata alla normalità, un detenuto e un agente di polizia penitenziaria avrebbero riportato alcune contusioni. Al momento non si conoscono le motivazioni alla base della protesta.

 

Potrebbe interessanti anche:

Maresca politico e magistrato, sarà in servizio a Campobasso

La decisione ha spaccato in due il consiglio superiore della magistratura. Destinazione Co…