Voglio pubblicamente ringraziare tutto il personale medico, paramedico e ausiliario del reparto di Medicina dell’ospedale San Timoteo di Termoli. Mia madre, Marianicola Mancini di 95 anni, è stata ricoverata in questa struttura, nel mese di agosto 2021, a causa di un ictus ischemico. La sua emergenza è stata gestita nel migliore dei modi con professionalità e grande umanità da parte di tutto il reparto.

La premura nelle cure, la disponibilità e lo spirito di servizio hanno assicurato una degenza ottimale per una persona ultranoventenne che ha potuto beneficiare di un’assistenza sanitaria adeguata alla sua difficile situazione. Un grazie al primario, dott. Nicola Milano, e a tutto il reparto come esempio di buona sanità in un periodo complesso in cui si fanno i conti con i tagli, la carenza di personale e il contesto di emergenza dovuto alla pandemia. Buon lavoro a tutti.

Ida Iuliani

Potrebbe interessanti anche:

Monitoraggio covid, in Molise indicenza torna a scendere

Il Molise resta tra le regioni a rischio ‘moderato’, l’incidenza è in calo, l’…