Salta il concerto di Angelo Branduardi, che era previsto per il prossimo 4 settembre nel teatro all’aperto di Santa Maria di Canneto a Roccavivara e scoppia la polemica in paese. In una nota gli organizzatori dell’associazione culturale Notti Mediterranee criticano il sindaco Angelo Minni. “Per futili motivazioni e cioè l’attesa approvazione regolamento degli spazi pubblici – affermano dall’associazione – il primo cittadino ha negato in maniera forte e decisa lo svolgimento del concerto”.  Il presidente Andrea Sallustio e i soci dell’Associazione si dicono “profondamente amareggiati e delusi” ma assicurano che l’esibizione di Branduardi è solo rinviata in un’altra data e in un altro luogo. Ricordiamo – concludono – che il sindaco, sulla stessa struttura ha autorizzato il concerto del Conservatorio Perosi di Campobasso tenutosi il 13 Agosto e per il prossimo 7 settembre un’altra manifestazione”.

Potrebbe interessanti anche:

Tamponamento sul ponte della diga, ferita una ragazza

Incidente stradale questo pomeriggio sulla Bifernina, all’altezza di Guardialfiera. …