In Molise l’indice Rt questa settimana è in rialzo ma resta il più basso d’Italia. Secondo il monitoraggio settimanale reso noto oggi e’ 0,52 contro lo 0,27 di venerdi’ scorso. La regione passa da rischio moderato a basso ed è anche quella con il dato migliore in Italia anche l’incidenza settimanale dei nuovi casi ogni 100mila abitanti: 22,6 mentre la soglia di allarme e’ 50. Sostanzialmente stabile la situazione negli ospedali con le percentuali dei posti occupati nettamente al di sotto delle soglie d’allarme: in area medica i posti impegnati sono il 4,5 per cento (con la soglia fissata al 15) mentre in terapia intensiva il tasso e’ 0 non essendoci nessun paziente ricoverato (con la soglia fissata al 10).

Per quanto riguarda il bollettino di oggi – venerdì 27 agosto – dopo il boom di casi di ieri, i dati sono in calo: ci sono 10 nuovi positivi su 320 tamponi processati, il tasso di positività è al 3,1 per cento. I nuovi casi riguardano 5 comuni: 5 casi a Trivento (sale così a 17 il numero complessivo dei contagiati nel centro trignino), 2 casi a Petacciato, un caso a Rotello, Santa Croce di Magliano e Termoli. Nel bollettino di oggi anche 2 guariti. Non ci sono vittime e non ci sono nuovi ricoveri o dimissioni. Restano 8 i pazienti covid al Cardarelli. Il numero degli attualmente positivi in regione sale a 239.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 10 positivi e un nuovo ricovero al Cardarelli. Ci sono anche 11 persone guarite

Dieci nuovi contagi ed un nuovo ricovero in Malattie infettive. Sono i dati dell’ultimo bo…