Nei giorni scorsi, si è tenuta ad Agnone la prima Assemblea Pubblica con i cittadini riguardante il progetto dei “Comitati di Quartiere”. Durante la riunione l’Amministrazione comunale ha esposto il regolamento approvato in Consiglio Comunale con Delibera n.27/2017.

Il passo successivo per l’elezione dei Comitati sarà quello di arrivare alla presentazione delle liste. La lista, composta da 6 cittadini per quartiere d’interesse, dovrà essere presentata in Comune tramite la compilazione di un apposito modello che sarà rilasciato negli Uffici competenti al momento della presentazione. Saranno candidabili i cittadini residenti dei quartieri, in cui è suddiviso il territorio comunale, che abbiano compiuto 18 anni, che non ricoprano alcuna carica istituzionale presso il Comune di Agnone, né siano dipendenti dell’Amministrazione comunale e che non ricoprano cariche esecutive all’interno di forze politiche e/o organizzazioni sindacali.
Le elezioni saranno indette entro la fine del 2021. Dal Municipio la richiesta di collaborazione a tutti i cittadini interessati: “Per l’effettiva riuscita del progetto sarà indispensabile la risposta della cittadinanza e la volontà di auto-organizzarsi dei singoli Quartieri. L’Amministrazione è a disposizione dei cittadini che vogliano presentare delle liste per ogni tipo di consulenza“.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 10 positivi e un nuovo ricovero al Cardarelli. Ci sono anche 11 persone guarite

Dieci nuovi contagi ed un nuovo ricovero in Malattie infettive. Sono i dati dell’ultimo bo…