Il ritorno alla normalità. I campionati regionali di Eccellenza e Promozione si apprestano a vivere il rientro effettivo alle attività. I protocolli sono stilati e ci sono tutte le condizioni per iniziare la stagione nel migliore dei modi. L’auspicio è che non ci siano altri stop o blocchi ai campionati, l’Eccellenza può stare tranquilla. il torneo è considerato “d’interesse nazionale” e dunque non sarà soggetto ad alcun fermo.  Si riparte dunque, a distanza di dieci mesi almeno per l’80 percento delle società dei due campionati regionali. Solo sette squadre decisero di riprendere le ostilità con la formula campionato ridotto e play off messa a punto dal presidente della Figc Molise Di Cristinzi. Ecco perché da questo week end l’emozione sarà tanta per la maggior parte dei giocatori e degli addetti ai lavori delle società.

Si parte con la Coppa Italia, si gioca domani e domenica, a seguire la seconda giornata prevista il 4 ed il 5 settembre, poi il via al campionato dal 12 settembre. Questo il programma stilato dal comitato molisano in quello si spera sia l’anno sportivo del ritorno alla piena normalità.

Nel dettaglio, previsti gli incroci tra squadre di Eccellenza e di Promozione per la prima giornata, precisamente domani in campo: nel girone A Sesto Campano – Aesernia Fraterna e Baranello – Volturnia; nel girone B un solo anticipo quello tra Città d’Isernia e Spinete, con la squadra diretta da mister Pecoraro che parte con i favori del pronostico come vincente del campionato di Eccellenza; nel girone C all’Acqua Santianni il Trivento riceve l’Olympia Agnonese, al ritorno in Eccellenza dopo 15 anni consecutivi passati in serie D per gli alto molisani; nel girone E sempre domani, in campo la neonata Polisportiva Juvenes contro il Guglionesi, presso l’antistadio Selvapiana di Campobasso; tutte le altre gare si giocheranno domenica con calcio d’inizio alle 16.00. Nel programma domenicale spiccano due gare in particolare, la sfida tra la Turris ed il Guglionesi, in campo al Vincenzo Cosco di Santa Croce di Magliano e il super derby giallorosso tra Termoli 2016 (squadra di Promozione) ed il Termoli 1920 (di eccellenza) del presidente Montaquila. Come detto la seconda giornata di coppa si giocherà il prossimo week end, mentre la terza ed ultima gara del girone eliminatorio prevista in infrasettimanale mercoledì 15 settembre.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Cln Cus Molise, under 19 al tappeto contro l’AP calcio a 5

CLN CUS MOLSE   1 AP CALCIO A 5       2  Cln Cus Molise: Oliveira, Brunale, Garocchio, Tre…