Via Libera allo stato di emergenza per gli incendi per quattro Regioni: Sicilia, Sardegna, Molise, Calabria. Lo ha deciso stasera il Consiglio dei ministri. “L’estate ha visto molti territori colpiti da incendi, prevalentemente dolosi. E allora il primo provvedimento che abbiamo assunto in Consiglio dei ministri, alla ripresa, è la dichiarazione dello stato di emergenza per Sicilia, Sardegna, Calabria e Molise”. Così Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie.“Questo significa più risorse per i territori colpiti, ma significa soprattutto non lasciare soli quei cittadini che hanno avuto danni ingentissimi: che hanno perso la casa, l’azienda, il bestiame, i sacrifici di una vita”.

 

Potrebbe interessanti anche:

Maresca politico e magistrato, sarà in servizio a Campobasso

La decisione ha spaccato in due il consiglio superiore della magistratura. Destinazione Co…