La Chaminade Campobasso scommette ancora sul mondo del calcio e conivolge nel suo progetto Roberto Quaranta. Il centrocampista molisano cresciuto nella Scuola Calcio Pescara, con diverse esperienze nei campionati di calcio molisani e non solo, è pronto a mettersi in discussioni sul rettangolo da gioco ridotto del calcio a 5. Per il classe 1988 non solo il ruolo di pivot con la prima squadra ma anche il coinvolgimento come allenatore nella Scuola Calcio Élite Chaminade Campobasso.

Le prime dichiarazioni di Roberto Quaranta:” Dopo l’ultima stagione e, in generale, dopo aver vissuto annate bellissime nel mondo del calcio ho cercato un progetto che mi desse nuovi stimoli. Tutto questo l’ho ritrovato nella Chaminade Campobasso che mi permetterà di mettermi alla prova come giocatore e allenatore della Scuola Calcio. Arrivo qui con tanto entusiasmo, credo che la Chaminade abbia tutte le carte in regola per essere all’altezza del Campionato di Serie B e confermare il suo ruolo di riferimento per la crescita dei giocatori di domani”.

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Tiro a volo, Gioacchino Berardi il nuovo campionato Italiano 2022 specialità Skeet

Lo scorso weekend il Tiro a Volo Laterina di Arezzo ha ospitato il campionato Italiano 202…