Era stato regolarmente vaccinato l’86enne di Isernia morto al reparto Infettivi del Cardarelli e risultato positivo al Covid. L’anziano non è morto per l’infezione da Coronavirus, ma per altre patologie pregresse. Era ospite di una casa di riposo e già a marzo era stato contagiato. Poi si era negativizzato ed era stato anche vaccinato. Ora tutti gli ospiti della casa di riposo sono stati nuovamente sottoposti a tampone.

Potrebbe interessanti anche:

Candidature, partiti in alto mare. Incognita collegi per entrambe le coalizioni

E’ un vero e proprio rompicapo il toto candidature che si sta giocando sui tavoli ro…