Era appena uscito da un bar quando è stato controllato dai carabinieri, di Larino, impegnati nei controlli per verificare il rispetto delle norme anti covid. I militari dell’arma lo hanno trovato in possesso di un grosso machete. Per l’uomo, un 30enne del posto, è scattata la denuncia. Stesso provvedimento è stato adottato nei confronti di un pregiudicato, trovato in possesso di un coltello che nascondeva all’interno della sua auto.

Potrebbe interessanti anche:

Assemblea ordinaria dei medici, tra i premiati per i 50 anni di laurea il dottor Raffaele Montecarlo. Il sindaco Corallo fa gli auguri a nome della comunità di Trivento

Assemblea ordinaria dei medici, tra i premiati per i 50 anni di laurea il dottor Raffaele …