L’ufficializzazione è arrivata nelle scorse ore dopo il consiglio direttivo della Divisione calcio a cinque. Tra le magnifiche cento della serie B, c’è anche lo Sporting Venafro al via nelle serie nazionali per la sua terza stagione consecutiva. I bianconeri di Tavone saranno tra le tredici squadre del girone G con avversarie già conosciute e con presenti, oltre al Molise (ci sarà nuovamente derby con i cugini campobassani della Chaminade), anche Puglia (Sammichele, Bitonto, Canosa, Diaz Bisceglie, Itria, Torremagiore, Castellana Grotte e Palo del Colle), Basilicata (Potenza e Senise) e Calabria (Mirto). Quattro, nel complesso, le new entry rispetto al passato (le pugliesi Castellana Grotte e Palo del Colle e le lucane Potenza e Senise) per il quintetto di Tavone, pronto a dire la sua in una poule particolarmente difficile. Il via alla stagione sarà il prossimo 9 ottobre. Nei prossimi giorni, invece, saranno ufficializzati i calendari. Sul versante molisano, col Cln Cus Molise nel girone C di A2, saranno tre le rappresentanti del territorio presenti nei campionati nazionali.

Fetta confermato

 

Potrebbe interessanti anche:

CNU, Atletica, Cus Molise, positiva l’esperienza di Mariagrazia Biscardi

“Sono felice di aver fatto il miglior tempo della stagione in questa gara e di essere sces…