La scelta della società rossoblu di giocare nel giro di qualche giorno due amichevoli contro altrettante formazioni di pari categoria non è stata causale. In primis, la logistica: Avellino e Juve Stabia stanno lavorando in Abruzzo. Ricordiamo che per l’amichevole contro gli irpini è prevista una vendita massima di mille biglietti ai soli residenti nella provincia di Campobasso. Siamo abbastanza sicuri che, benchè si tratti di una domenica d’agosto, il pubblico di fede rossoblu risponderà presente alla prima amichevole del Campobasso nel professionismo anche di un certo interesse.

In secondo luogo, la dirigenza e lo stesso Cudini vogliono verificare oltre al livello fisico che non sarà il massimo per entrambe le squadre, il livello di affiatamento dei rossoblu e dove sono ad oggi le lacune più evidenti. L’attacco ha perso i gol di Esposito e di Cogliati ( siamo ad oltre venti marcature) e una serie di quindici assist dello stesso giocatore molisano. Un reparto, dunque, che va ricostruito magari anche variando qualche caratteristica, come accennava Cudini in conferenza stampa. Lecito aspettarsi una punta più fisica.

 

De Angelis vorrà tutelarsi con un altro difensore centrale ed il terzo portiere. Dopo di che avverrà la consegna virtuale delle chiavi del Campobasso dal direttore al tecnico per quella che si prefigge di essere una squadra in grado di sorprendere e che abbia come primo obiettivo la salvezza. La squadra ha dalla sua la prima arma che è quella di un grosso entusiasmo sprigionato i giorni successivi alla storica promozione e un affiatamento molto forte che rimane in seno al gruppo. Ad avviso della dirigenza, questa può essere la prima vera arma vincente del Campobasso 21/22. La Lega Pro che ricordiamo vende i propri diritti televisivi a delle piattaforme satellitari, ha raggiunto un accordo con la North Six Group, fondo di proprietà del socio del Campobasso,  Matt Rizzetta con sede a New York. North Six Group supporterà le iniziative di marketing, vendita e servizio clienti per gli abbonati alla piattaforma negli Stati Uniti, in Canada e in Messico

Potrebbe interessanti anche:

Kung Fu, Barbarisi centra il doppio agli europei. Continua il buon lavoro al Cus Molise

Arrivano altre due medaglie dai campionati europei di kung fu wushu grazie ad Alfonso Barb…