La morsa dell’afa si stringe sull’Italia. Secondo l’ultimo bollettino delle ondate di calore diffuso dal ministero della Salute, domani – giovedì 29 luglio – sarà allerta di livello 3 (“bollino rosso”) a Perugia, Pescara e Trieste, allerta di livello 2 (“arancione”) a Bologna, Campobasso, Frosinone e Palermo. Dopodomani – venerdì -, ulteriore peggioramento: l’allerta di livello 3 riguardera’ Campobasso, Frosinone e Palermo oltre a Perugia, Pescara e Trieste, l’allerta di livello 2 Bologna, Catania e Firenze. In ascesa anche le temperature. Il livello 2 indica “condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione piu’ suscettibili”; il livello 3 “condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche”.

Potrebbe interessanti anche:

Castelpizzuto, presidio alle porte del paese: agricoltori e allevatori stremati

Agricoltori e allevatori di Coldiretti sono scesi in campo questa mattina per chiedere una…