Si chiude con il botto la stagione dei Master dell’H2O Sport, con due prestigiose medaglie ai Campionati Italiani Fin 2021 su base regionale svoltisi a Napoli, nella piscina Scandone
Il migliore è Alessandro Fioralba (M35) che si mette al collo una splendida medaglia d’argento nei 50 stile libero coperti in 25”75 con il nuovo record regionale di categoria. Per lui arriva anche un settimo posto nei 100 stile libero con 57”39.
Sale sul podio, precisamente sul terzo gradino anche una splendida Marzia La Vecchia (M30) che copre i 100 rana in un ottimo 1’26”14. Anche lei mette in bacheca il settimo posto nei 100 stile libero con il riscontro cronometrico di 1’07”79.
Molto bene anche tutti gli atleti dell’H2O Sport che hanno mostrato grande grinta e tanta determinazione in ogni gara : Alessia Menna (M40) sfiora il podio chiudendo quinta i 100 rana in 1’38”74 e ottava i 50 rana (43”85). Fausto Di Niro (M45), impegnato nei 100 rana conclude la sua gara in diciottesima posizione con il riscontro cronometrico di 1’14”12 e ottiene poi lo stesso piazzamento nei 200 rana coperti in 3’34”82. Giovanni Carmellino (M35) chiude i 50 farfalla in 40”79 e i 50 stile in 34”31. Bene si comporta anche Renato Sottile (M60) che completa i 50 stile in 42”66 e i 100 stile libero in 1’44”21. Infine Davide Tavaniello (M30) copre i 100 rana in 1’30”38.
Grande soddisfazione da parte della dirigenza e dello staff tecnico della squadra molisana che festeggiano questi grandi successi che ripagano i grandi sacrifici fatti in questa stagione per tenere le piscine aperte solo per il settore agonistico e consentire la prosecuzione degli allenamenti. Il gruppo master si è dimostrato molto forte e coeso e questi risultati ne sono la prova.

 

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, Cln Cus Molise, pari per l’under 19 nel derby contro lo Sporting Venafro

SPORTING VENAFRO      2 CLN CUS MOLISE              2 (1-2 primo tempo)  Sporting Venafro:…