Un avvistamento inquietante a Sant’Agapito poche ore fa, testimoniato anche da alcune foto scattate da passanti increduli. Dalle foto e dalle testimonianze sembrerebbe trattarsi di un cobra reale, uno dei serpenti più potenti e velenosi al mondo che vagherebbe libero nei pressi della zona della Motorizzazione in via delle Scienze.

Il sindaco Giuseppe Di Pilla ha già allertato la popolazione a prestare massima attenzione. Sul posto già le forze dell’ordine che stanno verificando la zona dell’avvistamento.

E dopo il meteorite ora la popolazione di Sant’Agapito  avrà il suo bel da fare con un probabile esemplare di Cobra africano, fuggito da chissà dove .

 

Potrebbe interessanti anche:

Torella del Sannio, una scalinata in memoria di Nicolangelo Ciamarra, partigiano e internato nel campo di concentramento di Mauthausen

Torella del Sannio, una scalinata in memoria di Nicolangelo Ciamarra, partigiano e interna…