L’Azienda sanitaria regionale continua a emanare avvisi per reperire personale medico, ma le adesioni dei professionisti restano davvero poche o quasi nulle. Recentemente, alla procedura a evidenza pubblica espletata dall’Asrem per l’assunzione a tempo indeterminato di medici per l’Emergenza Territoriale 118, hanno partecipato in quattro di cui solo uno ha accettato l’incarico. Analogo epilogo per l’avviso finalizzato al conferimento di 25 incarichi libero-professionali di 6 mesi attraverso il quale e’ stato possibile reclutare un solo medico. A fronte delle 16 postazioni territoriali per le quali occorrerebbe un organico di 96 unita’, l’Azienda sanitaria dispone solo di 56 medici, contingente assolutamente insufficiente a coprire i turni. Ora l’Asrem, attraverso la procedura sulla piattaforma MePa di Consip, ha chiesto la fornitura di 560 turni di 6 ore di servizi sanitaria nell’area Emergenza territoriale 118.

Potrebbe interessanti anche:

Trovato senza vita nel lago il corpo di Lucio Grasso, ex portiere del Riccia

Dopo 48 ore di ricerche è stato ritrovato senza vita il corpo di Lucio Grasso, il pescator…