L’Azienda sanitaria regionale ha formalizzato la presa d’atto del protocollo d’intesa stipulato tra Regione Molise (Struttura commissariale) e Federfarma Molise per la somministrazione di vaccini anti Covid nelle farmacie. Il via libera a seguito della nota dello scorso 12 luglio con la quale Federfarma ha comunicato di aver acquisito la disponibilita’ dei farmacisti a vaccinare anche nei punti vaccinali messi a disposizione dall’Azienda sanitaria. L’obiettivo dell’iniziativa, in ragione del servizio di prossimita’ assicurato dalla capillare rete territoriale delle farmacie, “e’ – si legge nel protocollo d’intesa – facilitare, rafforzandola, la risposta partecipativa dei cittadini alla campagna vaccinale anche attraverso azioni di sensibilizzazione e consulenza circa l’importanza della vaccinazione anti Covid”. (ANSA).

Potrebbe interessanti anche:

Uomo trovato morto a Toro, 41enne indagato per omicidio preterintenzionale

C’è un nuovo colpo di scena, l’ennesimo nel giallo dell’uomo trovato senza vita la scorsa …