La Figc Molise ha reso noti i termini per presentare domanda d’iscrizione ai prossimi tornei regionali. Per le società aventi diritto alla partecipazione ai campionati di Eccellenza e Promozione, ci sarà tempo da domani 6 luglio, sino a mercoledì 4 agosto, un giorno in più, il 5 agosto per iscriversi in prima categoria. Un mese di tempo per perfezionare la domanda per le società della nostra regione, un tempo sicuramente ampio per riorganizzarsi per la nuova stagione sportiva. Stabilite anche le date di avvio delle ostilità sportive, si parte con la coppa Italia il 29 agosto e il 5 settembre, campionati di Eccellenza e Promozione al via una settimana dopo, precisamente domenica 12 settembre. Queste le società aventi diritto. Eccellenza: ALA FIDELIS, AURORA URURI, BARANELLO, BOJANO, TERMOLI 1920, CASTEL DI SANGRO, CITTA’ DI ISERNIA FRATERNA, OLYMPIA AGNONESE, PIETRAMONTECORVINO, CAMPODIPIETRA, GAMBATESA, REAL GUGLIONESI, SAN LEUCIO VOLTURNIA, SESTO CAMPANO, CAMPOBASSO 1919, VENAFRO.

Promozione: ALTILIA SAMNIUM, SAN PIETRO IN VALLE, , TORREMAGGIORE, VIRTUS GIOIESE, CAMPOMARINO, CLITERNINA, GUARDIALFIERA, MARONEA, PETACCIATO, POLISPORTIVA FORTORE, QUARTIERE CAMPOBASSO NORD, RIPALIMOSANI, SPINETE, TERMOLI 2016, TRIVENTO, TURRIS.

l’Aurora Ururi

Società pronte ad iniziare con la campagna acquisti con la preparazione che inizierà tra circa un mese, i primi di agosto.  L’Aurora Ururi è partita con la nuova stagione, iniziati gli stage al “Fiorilli” per selezionare i baby da inserire nel proprio organico. Tutti gli incontri seguiti personalmente dal neo allenatore Salvatore Cardamone che probabilmente riporterà in giallorosso l’ex Vito Casalanguida e diversi baby che ha avuto con se a Petacciato in promozione. Ha lasciato l’Aurora Rocco Melchiorre che ha avuto contatti con il Termoli. In Promozione entrambe le battistrada della scorsa stagione, Turris e Campomarino, ripartiranno con entusiasmo per arrivare in eccellenza. La Turris dovrebbe confermare in blocco il team dello scorso anno a partire dal tecnico Carmine Rienzo. A Campomarino il presidente Simone Spagnoletti ha confermato il trainer Leo Tanga, gran parte delle squadra e sta concludendo un acquisto importante in zona offensiva. Sempre fra i cadetti regionale sembra fermo il Termoli 2016 mentre a Guardialfiera Mimmo Antenucci resterà alla guida di una squadra confermata in blocco. A Petacciato la Polis dopo aver perso mister Salvatore Cardamone ha fatto un tentativo per riportare a casa mister Rocco Melchiorre su cui ci sono già il Termoli ed un’altra squadra di eccellenza, panca che potrebbe riavere come protagonista Silvio Campofredano, sempre stimato e ben voluto al “Marchesi Battiloro”.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio a 5, A2, Cln Cus Molise, sesta vittoria consecutiva contro la Real Dem. Domenica a Pescara si chiude il girone di andata

CLN CUS MOLISE             14 REAL DEM                          1 (4-1 primo tempo) Cln Cu…