Si è conclusa nel Parco Regionale di Venafro la “Maratona tra gli Ulivi”, la staffetta nata dalla collaborazione tra LILT Campobasso e Città dell’Olio, che in tre giorni ha attraversato il territorio molisano per promuovere la cultura della prevenzione attraverso lo sport e la sana alimentazione, vedendo come protagonista principale l’olio evo di qualità.
Ciclisti e podisti, accolti tra gli altri dal presidente Emilio Pesino, hanno toccato ben 24 Comuni tra Termoli e Venafro coinvolgendo le amministrazioni comunali, i sostenitori, le Pro-Loco e tanti cittadini che sono accorsi nelle tappe di arrivo e di partenza.

Grande accoglienza per gli atleti nell’ultima tappa prevista nel comune di Venafro, nel parco dell’Ulivo, dove i runners partecipanti hanno potuto recuperare le energie con un salutare pezzo di pane e olio evo.

I ringraziamenti della Lega Italiana per la lotta contro i Tumori, sono andati anche al Coni Molise e alle Federazioni Fidal presenti.

Potrebbe interessanti anche:

Truffe anziani, a Campobasso 87enne presa ancora di mira dopo tre anni

Anziani presi di mira dai truffatori a Campobasso, dove sono sempre più frequenti i raggir…