Nella giornata di ieri 21 giugno una squadra della Rieco Sud ha effettuato un ingente intervento di pulizia e rimozione di rifiuti abbandonati presso un’area limitrofa ad uno degli accessi alla spiaggia libera del lungomare nord di Termoli. L’intervento è iniziato in mattinata e si è concluso nel tardo pomeriggio. Una vera e propria discarica a cielo aperto sul territorio comunale, spuntata nei giorni scorsi in conseguenza all’abbandono di rifiuti da parte di ignoti nelle nottate di giovedì 17 e venerdì 18 giugno. Reti da pesca, mobili, frigoriferi, residui di cantiere e sacchi neri di rifiuti indifferenziati sono stati prontamente rimossi dagli operatori. Le Guardie Ambientali e il Nucleo Ecologico della Polizia Municipale stanno lavorando per risalire ai responsabili dell’atto illecito, attraverso indizi trovati sul posto e in base ai quali si provvederà a una sanzione per reati ambientali. “Sin dal nostro insediamento ci siamo sforzati di dare un aspetto più decoroso e pulito alla nostra città – commenta l’Assessore al ramo Rita Colaci – Tali gesti illeciti rappresentano uno scempio per il nostro territorio, un danno grave per la salute delle persone e dell’ambiente e un peso inutile per le tasche dei cittadini”.

Potrebbe interessanti anche:

Frosolone, sabato e domenica all’insegna dei ricordi

Ritorna come ogni anno sabato 31 luglio e domenica 1 agosto 2021 la “Piazzetta dei Ricordi…