Nei giorni scorsi il Nunzio Apostolico in Ghana Mons. Henryk M. JAGODZINSKI, accompagnato dal Cappellano della Polizia di Stato Don Francesco RINALDI e da alcuni suoi collaboratori, si è recato in visita presso la Questura di Campobasso, dove è stato accolto dal Questore CONTICCHIO e da una rappresentanza di personale e di Funzionari della Questura.

Durante l’incontro, il Nunzio ha raccontato della sua prima esperienza apostolica in Ghana e delle varie realtà del continente africano con cui è venuto a contatto.

Mons. JAGODZINSKI ha poi visitato anche la Sala Operativa della Questura dove ha avuto modo di elogiare il lavoro svolto quotidianamente dalla Polizia di Stato, sempre presente e vicina ai cittadini.

Al termine, il Questore CONTICCHIO ha ringraziato il Nunzio per la gradita visita ed i preziosi momenti trascorsi con il proprio personale, omaggiandolo con un ricordo della Polizia di Stato.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, in Molise otto nuovi casi. Tasso di positività al 2,2%

Covid, otto nuovi casi in Molise su 355 tamponi processati. Il tasso di positività è del 2…